Etiopia

2021 Progetto “Acqua per l’Etiopia”

Progetto pozzi a Menz-Zemero nel distretto Nord di Shewa (Etiopia)

L’associazione Progetto Familia Onlus è impegnata alla realizzazione di due pozzi di acqua potabile nella regione dello Shewa in Etiopia nei seguenti villaggi:

n1 – LOCATION SOST AMBA

n2 – LOCATION ASTEFALMA GOTS

I due villaggi si trovano nel distretto di Menz-Zemero.

 

Contesto

Etiopia sub-Continente Africano

Il Distretto di Menz Zemero, si trova nella Regione di Shewa nello Stato dell’Etiopia.

L’Etiopia ha un governo con una Repubblica federale. La sua popolazione è di circa 110 milioni di persone. ln Etiopia convivono diverse religioni: Copti, Ortodossi, Islamici, Cristiani Cattolici e Protestanti.

La tecnologia sta crescendo nel centro del Paese. Nei vari posti del paese però si riscontrano ampie condizioni di povertà, arretratezza ed analfabetismo.

La mancanza di strade, mezzi di comunicazioni, elettricità, scuola, ne condizionano fortemente lo sviluppo.

E’ uno dei Paesi più devastato dalla fame, dalle malattie, e dalle calamità naturali.

Zemero Keya Shewa (AMETSEGNA WASCIA) durante la guerra negli anni 1938 — 40, ha subito molte distruzione a causa dell’invasione dell’esercito Italiano.

La località nel Nord Shewa Zone, si trova ad una altitudine di 2.809 mt.

Nel 2007 è stato verificato la popolazione di Menze Keya di 46.219 persone, di cui 23.254 donne e 22.965 uomini. Dal totale della popolazione soltanto 2.623 (5.68 %) persone vivono nella piccola città, il resto della popolazione vive nei diversi villaggi.

Ci sono molti villaggi, distanti tra loro circa da 25km — 35km, abitati da circa 250/300 famiglie, che formano una popolazione di circa 900-1000 persone.

La maggioranza dei suoi abitanti sono braccianti o agricoltori e lavorano giornalmente nei campi.

 

 

Progetto

Il progetto prevede 2 diverse opere tra loro interconnesse:

1. La costruzione di n. 2 pozzi che consenta il prelievo di acqua da sorgenti esistenti nel territorio.

Nel territorio, dove esistono le naturali sorgenti di acqua, che sgorga dal sottosuolo, verrà scavato e costruito attorno un pozzo di una larghezza e profondità di circa 3 metri.

Sopra il pozzo viene costruito una cisterna di cemento armato in modo da contenere l’acqua della sorgente.

Quivi attraverso un rubinetto la popolazione potrà attingere l’acqua per il proprio fabbisogno.

 

 

Benefici

Questo progetto porterà ai 2 villaggi un generale miglioramento della qualità di vita e i seguenti benefici

  • Disporre di acqua potabile per il fabbisogno delle famiglie, scopi domestici (pulizia ed igiene personale) ed agricoli.

  • Agevolare per il futuro lo sviluppo dei villaggi e la relativa attività agricola.

 

Costi

Tempistiche

Causa i Monsoni che in Etiopia iniziano dal mese di luglio fino al mese di settembre, i lavori per la costruzione dei 2 pozzi inizieranno dal mese di marzo e termineranno entro la fine di giugno 2021.

L’inaugurazione dei 2 pozzi deve avvenire dal mese di settembre al mese di dicembre 2021.

Sostieni il progetto con una donazione

Progetto Familia Onlus 

Viale Mar Jonio, 4 – 20148 Milano

 

BONIFICO BANCARIO

Unicredit Banca SpA

IBAN: IT 78K0200801664000100407996

 

CONTO CORRENTE POSTALE

n: 67472290

Causale: ACQUA PER L’ETIOPIA


Clicca qui per donare tramite PayPal